Palio di Santo Stefano

 
 

Indetto ed organizzato, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Cascina, l'Amministrazione Provinciale di Pisa, e l'Agenzia di Promozione Turistica della Provincia di Pisa.

Il gioco ha lo scopo di favorire il rinsaldamento dei valori paesani e di creare una tradizione popolare animata da una sana e leale rivalità agonistica.

I veri valori del Palio di S.Stefano non sono quelli della rivalità tra persone, dell'odio tra i Paesi, ma piuttosto la volontà di riunirci sportivamente per una manifestazione di pace, ispirati dagli ideali di collaborazione e di solidarietà, animati dal forte desiderio di creare occasione di incontro e di amicizia tra i Paesi di uno stesso territorio.


La manifestazione, nata nel 1986, si svolge ogni anno a S.Stefano a Macerata, l'ultima domenica di maggio.
Il Palio di S.Stefano ricalca l'antico "Gioco del Ponte" della città di Pisa, e trae motivo di essere dall'importanza storica di Cascina quale avamposto fortificato di Pisa nella guerra contro la Repubblica di Firenze.
E come allora, quando Cascina e i paesi all'interno del Comune mostravano fedeltà verso Pisa offrendo ad essa generosamente i propri uomini affinchè potesse difendere la sua libertà e quella di tutto il suo territorio dai tentativi di conquista dei potentati vicini, oggi il Palio di S.Stefano offre a Pisa uomini preparati per poter strutturare, sempre più competitive, squadre che disputano il "Gioco del Ponte".
Ai combattimenti per la conquista del Palio, partecipano otto Capitanie rappresentanti gli otto Paesi delle ex circoscrizioni n° 2 e 3 del Comune di Cascina.

La Sfida al carrello.

Albo D’oro.

1986 - Capitania di S. Benedetto Cap. G.Paoletti

1987 - NON ASSEGNATO

1988 - Capitania di S. Giorgio Cap. M.Fantozzi

1989 - Capitania di S. Giorgio Cap. M.Fantozzi

1990 - Capitania di S. Frediano Cap. M.Brogi

1991 - Capitania di S. Frediano Cap. M.Brogi

1992 - Capitania di Marciana Cap. M.Brogi

1993 - Capitania di Marciana Cap. M.Brogi

1994 - Capitania di Marciana Cap. M.Brogi

1995 - Capitania di Marciana Cap. M.Brogi

1996 - Capitania di Marciana Cap. M.Brogi

1997 - Capitania di S. Casciano Cap. V.Vanni

1998 - Capitania di Marciana Cap. V.Sabatini

1999 - Capitania di S. Casciano Cap. V.Sabatini

2000 - Capitania di S. Casciano Cap. V.Sabatini

2001 - Capitania di S. Casciano Cap. V.Sabatini

2002 - Capitania di S. Casciano Cap. V.Sabatini

2003 - Capitania di S. Stefano Cap. A.Lagomarzini

2004 - Capitania di Marciana Cap. L.Simili

2005 - Capitania di S. Benedetto Cap. D.Rossi

2006 - Capitania di S. Frediano Cap. R.Biagi

2007 - Capitania di S. Stefano Cap. D.Rossi

2008 - Capitania di S. Frediano Cap. R.Biagi

2009 - Capitania di S. Frediano Cap. R.Biagi

2010 - Capitania di Latignano

2011 - Capitania di S.Stefano Cap. D.Rossi